HOME

Posts Tagged ‘Maiale’

Pronto il programma IO NINO 2012 – Un anno di eventi per un territorio di cultura

In 2012 Nino & Vino, 2012 S.Andrea di S., 2012 S.Lorenzo in C., Altro on 2 dicembre 2011 at 20:35

Il programma ed il calendario degli eventi del progetto IO NINO – territorio di cultura- è pronto! Lo hanno comunicato gli animatori del progetto.

“Parlare di tradizioni e di territorio è forse un argomento un po’ lontano dai pensieri quotidiani di tutti noi sempre più attenti e stancamente interessati ad un economia a volte lontana e impalpabile rispetto ai messaggi che ci sforziamo di trasmettere con le nostre iniziative”, precisa Giordano Zenobi coofondatore del progetto, “ma questo non ci scoraggia in quanto crediamo fortemente che la lettura del locale e del particolare possa riuscire a spiegare tante piccole e grandi deformazioni che l’economia e la società produce”

Quello per il 2012 è un calendario divertente e variegato che si rivolge a tutti e che a tutti riserverà qualche sorpresa.

Si parte a gennaio e precisamente l’11 con l’ormai noto appuntamento de “La Festa del Nino” tutta dedicata alla tradizione dell’uccisione del maiale (il titolo riprende infatti il modo di dire “fare la festa a qualcuno” che nel caso specifico è il Nino). La nuova campagna promozionale è in fase di definizione dopo la discussa immagine dell’edizione 2011 che riportava lo slogan “Vieni a fare il porco con noi”. Lo studio di comunicazione, nella persona del suo art director Davide Bartolucci di Macramé, non vuole segnare il passo proprio per questa decima edizione della festa e promette sorprese. Il programma sarà presto disponibile sul sito www.festadelnino.org.
Da questo appuntamento è nata tre anni or sono la “Filiera del Nino” grazie alla tenacia e alla convinzione di alcuni allevatori e trasformatori e che oggi inizia ad essere un vero e proprio modello di sviluppo locale e sostenibile: un esempio di filiera breve per un’alimentazione tracciabile, locale e sicura.

A seguire nel corso del 2012 gli altri appuntamenti :
Parole di Mezzeria 22 aprile, parole in libertà e poesie sulla strada tra Sant’Andrea di Suasa e Torre San Marco.
Nino e Vino 27 maggio, la cultura del vino incontra i salumi presso Cantina Bruscia di San Costanzo.
La notte magica 23 giugno, San Giovanni e i suoi riti presso Museo delle Terre Marchigiane di San Lorenzo in Campo.
Ghianday 25 novembre, la festa del frutto della quercia a Sant’Andrea di Suasa

Tutte le persone interessate potranno seguire le nostre attività sul sito www.ionino.it o sul gruppo facebook/ionino.

Annunci

FESTA DEL NINO 2011: RITORNO ALLE ORIGINI

In 2011 S.Andrea di S. on 6 gennaio 2011 at 17:10

VIENI A FARE IL PORCO CON NOI: un invito particolarmente seducente che però, attraverso l’immagine scelta per questa edizione, crea ilarità e simpatia. Una battuta, uno scherzo e un vero gioco tra il detto e l’immaginato, una vignetta che vuole strappare un sorriso e che mutua dal Burlesque una leggerezza e un impegno al divertimento. Dal giorno dedicato a Sant’Antonio Abate, momento clou della Festa a Sant’Andrea di Suasa piccolo borgo del comune di Mondavio, inizia il carnevale e così vorremmo che in questo primo giorno l’atmosfera sia allegra e conviviale.

L’ appuntamento di domenica 16 gennaio sarà preceduto il venerdì dalla Cena da Galera II, dedicata e richiesta da coloro che cercano “i sapori forti di una volta” e dall’incontro del sabato Mazzarini per un giorno nel quale inviteremo i nostri più importanti Amministratori a raccontare davanti ad una mezzana il loro rapporto con le tradizioni.In questa nona edizione per scelta e per necessità cercheremo di tornare un po’ alle origini della festa facendo parlare l’unico protagonista: il sapore.

Il buon lavoro iniziato nel 2009 per la realizzazione della Filiera Io Nino porterà ancora di più il suo contributo permettendo di assaggiare piatti e cibi da strada preparati con carni del “suino della Marca” allevati con grande attenzione e con impegno secondo un preciso disciplinare.

Dopo la tre giorni di “festa” seguiranno altri appuntamenti domenicali presso alcuni ristoranti che proporranno, durante la mattinata, piccoli laboratori di norcineria e a seguire un pranzo con menù dedicato alle prime lavorazioni della “pista”.

Buona festa e … venite a fare il Nino con noi.